Storia Obiettivi Regolamento Organi Contatti
CHI SIAMO
CHI SIAMO PROGETTI E RICERCHE FORMAZIONE ACCREDITAMENTO CompHP EDITORIA DOCUMENTAZIONE MULTIMEDIA NEWS
Il Centro Sperimentale per la Promozione della Salute e l’Educazione Sanitaria  (CeSPES) produce ricerca, modelli di lavoro e formazione professionale in sanità  pubblica, un laboratorio permanente di idee e pratiche in prevenzione, educazione e  promozione della salute, nel quale professionisti, studenti e cittadini contribuiscono con  i propri saperi ed esperienze a dare concretezza al diritto alla salute sancito  dall’articolo 32 della Costituzione italiana e al contrasto alle disuguaglianze che  tendono a prodursi nei diversi tempi e sistemi.  Fondato nel 1954 da Alessandro Seppilli, ordinario di Igiene dell’Università di Perugia,  eminente scienziato e innovativo educatore, tra i pianificatori e realizzatori della  Riforma Sanitaria istitutiva del Servizio Sanitario Nazionale, il CeSPES prosegue la  sua azione propulsiva insieme  ai partner istituzionali - la Regione Umbria, la Provincia  di Perugia ed il Comune di Perugia - con l’impegno rivolto a una cultura della salute  costruita nel confronto dei diversi ambiti disciplinari, per affrontare le problematiche che  determinano, positivamente e negativamente la salute del singolo e della comunità. 
CeSPES
Centro Sperimentale per la Promozione della Salute e l’Educazione Sanitaria
LA PROMOZIONE DELLA SALUTE COSTITUISCE UN PROCESSO SOCIO- POLITICO GLOBALE. INVESTE NON SOLTANTO LE AZIONI FINALIZZATE AL RAFFORZAMENTO DELLE CAPACITA’ E DELLE COMPETENZE DEGLI INDIVIDUI, MA ANCHE L’AZIONE VOLTA A MODIFICARE LE CONDIZIONI SOCIALI AMBIENTALI E ECONOMICHE IN MODO DA MITIGARE L’IMPATTO CHE ESSE HANNO SULLA SALUTE DEL SINGOLO E DELLA COLLETTIVITA’ HEALTH EDUCATION GLOSSARY
LA PROMOZIONE DELLA SALUTE E’ IL PROCESSO CHE CONSENTE ALLE PERSONE DI ACQUISIRE UN MAGGIOR CONTROLLO DEI FATTORI DETERMINANTI DELLA SALUTE E DI CONSEGUENZA DI MIGLIORARE LA PROPRIA SALUTE RIF: LA CARTA DI OTTAWA PER LA PROMOZIONE DELLA SALUTE - OMS - GINEVRA 1986
NEWS
IGEA torna in rete   La più grande banca dati italiana di educazione e promozione della salute torna a disposizione del ‘popolo’  dell’educazione sanitaria e della promozione della salute                            IGEA, quindi torna a fungere da supporto a tali obiettivi, fornendo agli operatori, ai decisori politico-amministrativi, agli studenti e agli studiosi di tale  settore di interesse, quante più informazioni bibliografiche possibili, non solo riguardo agli aspetti teorici e metodologici generali dell’educazione e  promozione della salute, ma anche circa i cosiddetti campi applicativi, target, setting ed esperienze effettuate in tale ampio ambito tematico:  alimentazione, attività fisica, fumo, alcol,  tossicodipendenza e altre dipendenze, prevenzione delle malattie, cura del corpo, sessualità, salute  mentale, tutela materno infantile e dell’età evolutiva, anziani, disabilità, inquinamento, ambiente di vita e di lavoro, l’organizzazione e la qualità dei  servizi, ecc. (leggi tutto)  Il CeSPES aderisce alla petizione per consentire a tutti i pazienti di accedere a terapie efficaci per l'epatite C a carico del servizio sanitario nazionale La petizione, consultabile sul sito saluteinternazionale.info mira fare pressione per fare in modo che si possano produrre i farmaci anti-epatite C  sotto forma di generici, a un prezzo ragionevole e accessibile, attraverso lo strumento della “licenza obbligatoria”. Questo meccanismo è consentito  dallo stesso trattato che regola i brevetti e vi si può ricorrere quando si verifichi un’emergenza nazionale di sanità pubblica. Secondo i promotori  della petizione per fare in modo che lo Stato si muova in questa direzione, come è già successo in diversi paesi per emergenze di sanità pubblica,  è necessaria una forte spinta dal basso.  (http://www.saluteinternazionale.info/2016/07/epatite-c-il-diritto-alla-cura/ e   http://www.saluteinternazionale.info/2016/07/big-pharma-una-storia-che-si-ripete/)   CALL FOR PAPER SISTEMA SALUTE LA RIVISTA ITALIANA DI EDUCAZIONE SANITARIA E PROMOZIONE DELLA SALUTE già Educazione Sanitaria e Promozione della Salute RICHIESTA DI CONTRIBUTI Promuovere la salute attraverso l’alimentazione e l’attività motoria (titolo provvisorio) La rivista SISTEMA SALUTE La Rivista Italiana di Educazione Sanitaria e Promozione della Salute lancia una richiesta di contributi scientifici e di esperienze da includere nella monografia sul tema della promozione della salute attraverso l’alimentazione e l’attività motoria  (titolo provvisorio) che verrà pubblicata nel numero 3 - 2016 L’orientamento generale della proposta è quello di proporre una visione salutogenica dello stile alimentare e dell’attività motoria e fisica ovvero centrata sulla valorizzazione di fattori - individuali e sociali - che “producono” salute piuttosto che sui fattori più tradizionali di rischio e di danno Numero 3 – Anno 2016 Scadenza/Deadline: proposta di contributo alla Redazione: 31 Agosto 2016 invio dell’articolo: 30 Settembre 2016 Inviare a: giancarlo.pocetta@unipg.it (leggi tutto)
Disponibile on line il Volume The Handbook of Salutogenesis Editors: Maurice B. Mittelmark, Shifra Sagy, Monica Eriksson, Georg F. Bauer, Jürgen M. Pelikan, Bengt Lindström, Geir Arild Espnes FREE at http://link.springer.com/book/10.1007/978-3-319-04600-6
(Telefono: 075.5857356/57 - 2Fax: 075.5857361 - *Email: centro.cespes@unipg.it Via del Giochetto, n°6 - 06126 - Perugia, Italia
  IL MASTER DEL CeSPES DI PERUGIA ACCREDITATO DALL’ EUROPEAN HEALTH PROMOTION ACCREDITATION SYSTEM DELLO IUHPE Il Master Pianificazione, gestione e valutazione di  azioni integrate di promozione della salute della  comunità (CHP) del Centro Sperimentale per la  Promozione della Salute e l’Educazione Sanitaria  dell’Università degli Studi di Perugia è il primo corso  in Italia accreditato dall’International Union for Health  Promotion and Education (IUHPE) all’interno  dell’European Health Promotion Accreditation  System. Obiettivo dell’European Health Promotion  Accreditation System è quello di garantire standard di  qualità e competenza nella formazione e nella pratica  in promozione ed educazione alla salute a livello  europeo.  
BACHECA
Iscrizioni Newsletter