FORMAZIONE
Master Attivitā Didattiche Elettive European Training Consortium Corsi ECM CHI SIAMO PROGETTI E RICERCHE FORMAZIONE ACCREDITAMENTO CompHP EDITORIA DOCUMENTAZIONE MULTIMEDIA NEWS
Target: l’attività è rivolta a tutti gli studenti iscritti al CdL in Medicina e Chirurgia (dal 1° al 6° anno) e di Scienze infermieristiche (dal 1° al 3° anno).  E’ previsto un numero massimo di 40 partecipanti. Obiettivi formativi: comprendere l’approccio teorico dei determinanti sociali e il loro impatto sui processi di salute e malattia a livello locale e globale; conoscere  e comprendere i concetti di disuguaglianza e di disuguaglianza in salute e i meccanismi economici, culturali e sociali che le hanno generate e le riproducono; comprendere lo scenario globale della migrazione e i principali processi che ne stanno alla base e inquadrare il fenomeno migratorio all'interno dei più ampi processi di globalizzazione; comprendere l'impatto dei processi globali sulla salute delle persone e delle popolazioni; conoscere i concetti e le modalità operative della Promozione della Salute; conoscere la struttura organizzativa della medicina penitenziaria; conoscere e discutere i progetti di Promozione della Salute in ambiente carcerario; ripensare criticamente lo spazio di esigibilità del diritto alla Salute in diversi contesti in particolare nell'ambiente carcerario. Articolazione: L’ADE si svolgerà nei mesi di Aprile e Maggio, sarà divisa in 4 incontri da 3 ore ciascuno (totale 12 ore, 1 CFU). 1° incontro: DETERMINANTI DI SALUTE E DISUGUGLIANZE Brain storming sul concetto di Salute, lavoro di gruppo su caso, restituzione dei lavori di gruppo;               Lezione frontale su determinanti di Salute e disuguaglianze. 2° incontro: GLOBALIZZAZIONE E SALUTE Lavoro di gruppo sulla medicina delle migrazioni; Lezione frontale su “effetti della globalizzazione sulle politiche sanitarie” Discussione sulle ricadute dei concetti enunciati sui luoghi di vita e lavoro e sul carcere. 3° incontro: PROMOZIONE DELLA SALUTE Lezione frontale sui concetti base della Promozione della Salute, lezione frontale su “Organizzazione sanitaria nell’ambiente carcerario”, brain storming su “la Promozione della Salute in ambiente cacerario”. 4° incontro: CONFERENZA “IL DIRITTO ALLA SALUTE E LA PROMOZIONE DELLA SALUTE IN AMBIENTE CARCERARIO” Conferenza moderata dalla Cattedra di Igiene di Terni con la partecipazione di esperti del settore. Modalità didattiche: lezioni frontali integrate con modalità interattive (lavori di gruppo, role play ecc..). Per l’ultimo incontro è prevista l’organizzazione di una conferenza con interventi di esperti del settore. Materiali didattici: Slides, materiale per lavori di gruppo e role play.
indietro torna su CeSPES
Centro Sperimentale per la Promozione della Salute e l’Educazione Sanitaria
(Telefono: 075.585-7357/8036 - *Email: centro.cespes@unipg.it Via del Giochetto, n°6 - 06126 - Perugia, Italia Piazzale Gambuli,1 - 06132  -Perugia, Italia